Seleziona una pagina
Condividi

Eugenia «La China» Suarez rompe il silenzio. La modella e attrice al centro dello scandalo e del tradimento di Mauro Icardi a sua moglie a Wanda Nara, ha risposto alle recenti accuse di Wanda in diretta Tv. E ha raccontato la sua verità.

Leggi anche > Serena Grandi: «Il corpo martoriato da chirurgia estetica e malasanità. A casa ho tolto gli specchi»

Mentre i due coniugi, cercano di ricucire il rapporto dopo il Wandagate, Eugenia ha parlato in esclusiva ai microfoni della piattaforma di Star+ ad Alejandro Fantino. Dopo aver promesso sui social di rispondere a tono a «tutta la mer*a spalata da Wanda», continua a far parlare tutta l’Argentina sul caso di gossip che dal 16 ottobre sta appassionando due continenti.

«Non ho iniziato, incoraggiato o causato io questa situazione. Ho sempre creduto che fossero separati», ha specificato la modella, e ancora:  «Il costo di sostenere l’immagine di una famiglia felice lo sto pagando solo io, non l’uomo che è stato irrazionale o ha fatto un errore».

Poi la modella è tornata sulla famosa notte che Mauro Icardi e China Suarez avrebbero passato insieme. Tra i due non sarebbe successo nulla, come confermato anche da Wanda Nara. «C’è stato un incontro, ma lui mi ha detto che non è successo niente – ha rivelato Wanda all’amica giornalista Susana Gimenez – Poteva succedere di tutto…». La colpa, però, non era stata rivelata ed Eugenia svela il motivo. Tutta colpa di un odore molto particolare.  

L’incontro tra Icardi e la China Suarez è avvenuto a fine settembre, quando Wanda era alla Milano Fashion Week in compagnia della sorella Zaira. Al bomber del Paris Saint Germain non sarebbe piaciuto un profumo sentito nella stanza d’albergo di Parigi.

Il problema è quale odore abbia dato così noia a Maurito…  Il conduttore Angel Brito, qualche giorno fa, aveva fatto capire che l’ex Inter si era sentito in qualche modo inibito. E a quanto pare si tratterebbe della marijuana

«Ho passato un brutto momento», ha detto l’attrice a proposito dell’accaduto, senza mai citare direttamente Wanda Nara e Mauro Icardi. «Non ho mai sentito di dover dare spiegazioni. Il giorno in cui i miei figli me lo chiederanno, gli unici a cui darò spiegazioni sono loro», ha detto.

«Ho capito che parleranno sempre. È il prezzo di vivere con la libertà con cui vivo. Non mi interessa cosa diranno», ha detto La China, e ha affermato che «molte delle cose non sono vere. C’è un’immagine nei media di uomini che mangiano le donne che non è vera», ha concluso. «Penso che la monogamia non sia naturale. Penso che bisogna prestare attenzione alle nuove generazioni, non hanno etichette. Ho una parte più conservatrice».

«Mi vergogno molto di questo scandalo, anche se non sembra – ha concluso la China -. La cosa che non capisco è che le donne mi chiedono sempre spiegazioni, mentre gli uomini non vengono mai giudicati. Fin da piccole mettono in testa alle ragazze che sono in competizione fra loro e, poi, ci sono molte donne che parlano facendo la morale, ma che non hanno la minima empatia. Il maschilismo delle donne è il peggiore!».
 


Ultimo aggiornamento: Martedì 30 Novembre 2021, 18:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi