Seleziona una pagina
Condividi

(LaPresse) Insegnava da 21 anni con una dichiarazione di laurea falsa; per questo i finanzieri del comando provinciale di Varese hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo con la quale è stato disposto il sequestro per 350mila euro nei confronti di un’insegnante della provincia di Varese. La somma, precisano i militari, è riferibile alla retribuzione stipendiale dagli enti pubblici preposti nonché alle somme erogate dall’Inps a titolo di indennità di disoccupazione e Tfr. L’esecuzione della misura cautelare reale ha portato al sequestro di risorse finanziarie pari ad euro 166mila euro presenti sui depositi e sui conti correnti bancari della donna nonché di 8 terreni, 2 box, 2 depositi ed 1 appartamento da nove vani oltre a un’auto e una moto.


Ultimo aggiornamento: Sabato 15 Gennaio 2022, 10:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi