Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – TRIESTE, 23 GEN – Dalle informazioni raccolte sul
posto non sembra che vi siano coinvolti nella valanga caduta
sulla pista di Ravascletto nella tarda mattinata. Lo rende noto
il Cnsas precisando che i proprietari delle automobili presenti
sul piazzale sono tutti stati contattati.
    Si procede comunque alla bonifica della massa di neve che ha
un fronte di un’ottantina di metri e si presume almeno un
centinaio di lunghezza (la scarsa visibilità non consente una
valutazione precisa del distacco). (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi