Seleziona una pagina
Condividi

“Le consegne” del vaccino Pfizer-BionTech contro Covid-19 “riprenderanno regolarmente a partire dalla prossima settimana, distribuendo le quantità di dosi di vaccino previste per il primo trimestre e un quantitativo superiore alle attese nel secondo trimestre”. Lo afferma all’Adnkronos Salute Paivi Kerkola, amministratore delegato di Pfizer in Italia, dopo l’allarme per la riduzione delle dosi di vaccino consegnate all’Italia e i possibili effetti sulla campagna vaccinale, giunta al momento cruciale del richiamo con la seconda dose.

Pfizer e BionTech, spiega Kerkola, “hanno già informato dei programmi di consegna aggiornati la Commissione europea, gli Stati membri dell’Ue e gli altri Paesi impattati. E stanno lavorando senza sosta per ampliare le proprie capacità produttive nei Paesi dell’Unione europea”.



Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi