Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – ROMA, 01 FEB – E’ stato sfiduciato il presidente
del consiglio comunale di Foggia, Leonardo Iaccarino, al centro
di polemiche dopo la pubblicazione divenuta virale di un video
che lo ritraeva mentre esplodeva alcuni colpi di pistola a salve
dal balcone della sua abitazione per festeggiare l’arrivo del
nuovo anno. Stamani in diretta sulla piattaforma zoom si è
tenuto il consiglio comunale con la votazione della mozione di
sfiducia. Si è sfiorata l’unanimità con 30 voti favorevoli, un
voto contrario, un astenuto e un assente. Il provvedimento è immediatamente esecutivo.
    “Ai miei danni un atto senza precedenti nella storia di
questa città. Mi difenderò nelle sedi opportune”, ha detto
Iaccarino nel corso della seduta comunale. Attualmente la
massima assise cittadina è presieduta dal vicepresidente Giulio
Scapato. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi