Seleziona una pagina
Condividi

Nuovo primato di freddo in Spagna: alle ore 5,19 del 6 gennaio 2021 la stazione meteorologica situata a 2.305 metri di altezza sul Clot del Tuc de la Llanca, sui Pirenei dell’Aragona sopra una nota stazione sciistica, sono stati raggiunti i 34,1 gradi sotto zero, superando di slancio il precedente record di -32 °C misurato a Estany-Gento che risaliva al 2 febbraio 1956.

Leggi anche

La depressione del Clot del Tuc de la Llanca
La depressione del Clot del Tuc de la Llanca

Il Clot del Tuc de la Llanca è una depressione a circa 2 chilometri di distanza del Cap Vaqueira, dove nello stesso momento la temperatura era superiore di 20 gradi (-14,3 °C), in pratica una sorta di catino dove ristagna l’aria più fredda con scarso ricambio. Ecco il motivo della misurazione particolarmente fredda che è anche record per l’intera penisola iberica.

La tempesta Filomena

La Spagna è stata investita dalla tempesta Filomena che ha portato nelle regioni settentrionali temperature fino a -11 gradi e grandi quantità di neve che alcuni meteorologi giudicano «senza precedenti».

6 gennaio 2021 (modifica il 6 gennaio 2021 | 18:46)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi