Seleziona una pagina
Condividi

PALERMO. Il gip di Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina, ha ordinato il sequestro preventivo di ventidue cavalcavia a rischio crollo che ricadono sull’autostrada A20 Messina-Palermo.

Il provvedimento è stato eseguito dalla Polizia Stradale. I cavalcavia sono stati affidati in custodia – dice la polizia – agli enti fruitori del piano viabile e sottoposti a limitazioni di traffico al fine di limitarne la capacità portante in attesa dei necessari interventi funzionali e delle operazioni di ripristino. Quattro persone sono state denunciate per omissione di lavori in edifici o costruzioni che minacciano rovina.


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi