Seleziona una pagina
Condividi

ROMA. Correva nel parco, quando è stata aggredita e violentata da un uomo. Un incubo vissuto questa mattina alle 7,30 da una ragazza di 22 anni che si trovava nel parco Villa Gordiani, nella periferia romana del Prenestino. La 22enne, che stava correndo nella villa, ha raccontato alla polizia di essere stata presa alle spalle da un uomo che, dopo averle coperto la bocca con una mano, avrebbe abusato di lei. La giovane si trova ora in ospedale per gli accertamenti del caso. Sul caso sono in corso indagini dei poliziotti della Squadra Mobile di Roma.


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi