Seleziona una pagina
Condividi

Roberto Maroni, ex governatore della Lombardia e candidato sindaco per la Lega a Varese, è stato ricoverato in osservazione in ospedale a Varese a seguito di un malore. A quanto emerso si trovava a casa sua a Lozza (Varese), quando si è accasciato a terra picchiando la testa e procurandosi una lieve ferita al volto. Al momento, si apprende da fonti della Lega, è vigile, in attesa di conoscere il suo stato di salute. I familiari dell’ex ministro hanno chiesto riservatezza. Da lunedì le condizioni del paziente non sono mutate e Maroni è sempre stato cosciente: resta ricoverato in osservazione.

Matteo Salvini gli ha scritto un messaggio e si tiene costantemente aggiornato sulle condizioni dell’ex ministro, al quale ha augurato pronta guarigione. Lo si apprende da fonti della Lega. Altrettanto ha fatto il parlamentare varesino del Carroccio Matteo Bianchi.

4 gennaio 2021 (modifica il 5 gennaio 2021 | 14:56)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi