Seleziona una pagina
Condividi

LOLNEWS.IT – L’antico Egitto continua a sorprendere a distanza di millenni. A Taposiris Magna, non lontano da Alessandria d’Egitto, è stata fatta una scoperta eccezionale: si tratta di una mummia con la lingua d’oro. Lo straordinario rinvenimento è stato reso noto dal ministero delle Antichità ed è frutto di una collaborazione tra una squadra di archeologi e studiosi egiziani e della Repubblica dominicana. Durante la campagna di scavo condotta dall’archeologo Kathleen Martinez sono state ritrovate anche 16 tombe e alcuni santuari dedicati alle divinità Iside ed Osiride. (Foto: Kikapress – Music: “Summer” from Bensound.com)
LEGGI ANCHE: >> MUMMIA DI 3000 ANNI FA TORNA A PARLARE DALL’OLTRETOMBA, LA VOCE INQUIETANTE


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 3 Febbraio 2021, 14:39

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi