Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – NAPOLI, 05 GEN – Sono stati tutti identificati i
responsabili dell’aggressione a scopo di rapina avvenuta a
Napoli nelle prime ore di sabato scorso, a Calata Capodichino,
ai danni di un rider cui sei giovani hanno derubato lo scooter:
la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli ha
emesso un provvedimento di fermo nei confronti di due ventenni,
gravemente indiziati della rapina.
    Il provvedimento, eseguito dalla Squadra Mobile e dal
Commissariato Secondigliano, verrĂ  sottoposto per la convalida
al competente Giudice delle Indagini Preliminari. Decreti di
fermo sono stati emessi dalla Procura dei minorenni anche nei
confronti di due 17enni e due 16enni. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi