Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – VENEZIA, 09 GEN – È stato rinvenuto sotto 80
centimetri di neve il corpo senza vita dello sciatore
altoatesino travolto questa mattina da una valanga sopra la Val
Travenanzes, a poca distanza da Cortina d’Ampezzo. L’uomo, P.P.,
50 anni, di Badia (Bolzano), era partito assieme a due amici da
Capanna Alpina. I tre avevano risalito il Valon de Campestrin,
erano arrivati in cima al Monte Cavallo e Casale e volevano
scendere verso la Val Travenanzes. Poco sotto la cima, i due
compagni sono scesi uno alla volta e, quando è stato il suo
turno, lo sciatore è rimasto un poco più alto, ha preso un
cumulo di neve ventata ed è caduto finendo travolto dalla neve.
    A trovare il corpo i soccorritori calati sul posto da un
elicottero. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi