Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – ROMA, 04 MAR – Salgono ancora i positivi al
coronavirus in Italia, che sfiorano i 23 mila in 24 ore a fronte
di una diminuzione dei tamponi. Continuano a salire gli ingressi
in terapia intensiva, 232 notificati nell’ultima giornata, il
secondo dato più alto da quando vengono comunicati, il 3
dicembre scorso. Le vittime sono ancora 339.
    Sono per la precisione 22.865 i test positivi giornalieri,
secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i positivi erano
stati 20.884. Le vittime ieri erano state 347.
    Sono 339.635 i tamponi molecolari e antigenici effettuati
nelle ultime 24 ore, ieri erano stati 358.884, quasi 20 mila in
più. Il tasso di positività è del 6,7%, ieri era stato del 5,8%,
quindi oggi aumenta dello 0,9%.
    Sono 2.475 i pazienti in terapia intensiva per il Covid-19,
in aumento di 64 unità nel saldo quotidiano tra ingressi e
uscite. Gli ingressi giornalieri in rianimazione sono stati 232.
    Nei reparti ordinari ci sono invece 20.157 persone, in aumento
di 394 unità rispetto a ieri.
    Viene quindi di nuovo superata la soglia dei 20 mila
ricoverati con sintomi.
    I casi totali registrati da inizio epidemia sono quasi 3
milioni, per l’esattezza 2.999.119, i morti 98.974.
    Gli attualmente positivi sono 446.439 (+9.018 rispetto a
ieri), i dimessi e guariti 2.453.706 (+13.488), in isolamento
domiciliare ci sono ora 423.807 persone (+8.560).
    La Lombardia fa registrare oltre 5 mila test positivi in 24
ore. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi