Seleziona una pagina
Condividi

CRONACA

Paura a Modugno, crolla palazzina disabitata: nessun ferito

(Fermo immagine dal video)

Dalle 23 di ieri vigili del fuoco in azione per il crollo di una palazzina di due piani nel centro storico in via Marconi a Modugno, in provincia di Bari. Seppure fosse disabitata, le squadre hanno lavorato tutta la notte tra le macerie per escludere l’eventuale coinvolgimento di persone senza fissa dimora.

La palazzina, la cui proprietaria è deceduta l’anno scorso, era disabitata da circa 10 anni. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Modugno, polizia municipale, protezione civile e vigili del fuoco di Bari, intervenuti anche con un’unità cinofila per la ricerca di persone.


Da un preliminare sopralluogo, il crollo sarebbe attribuibile a un cedimento strutturale a causa del maltempo. Non ci sono feriti e non si registrano dispersi. L’evento ha coinvolto un’autovettura, utilitaria, che è stata danneggiata lievemente. Il danneggiamento di alcune tubature del gas hanno richiesto l’intervento anche di personale specializzato per la messa in sicurezza, tuttora in corso. A scopo precauzionale è stata temporaneamente evacuata una palazzina vicina, in attesa della messa in sicurezza di alcuni muri perimetrali pericolanti dell’edificio crollato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.



Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi