Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – BONORVA, 30 GEN – Un nuovo cedimento franoso si è
registrato questa sera nel versante collinare che sovrasta la
statale 131 all’altezza di Bonorva (Sassari). Lo smottamento del
terreno all’altezza del chilometro 161 della Carlo Felice che
collaga Cagliari a Sassari, all’altezza dello svincolo per il
centro abitato di Bonorva, ha imposto l’intervento dei tecnici
dell’Anas e dell’amministrazione comunale.
    Immediata l’attivazione del Coc, il Centro operativo comunale di
coordinamento delle attività di protezione civile. Il transito
nel tratto interessato è stato interdetto e il traffico deviato,
non senza disagi per i flussi. “Il nostro territorio si sgretola
ancora per effetto dell’azione dell’acqua”, è l’allarme lanciato
dal sindaco di Bonorva, Massimo D’Agostino, che su Facebook ha
raccomandato “massima attenzione nel transito”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi