Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – MILANO, 19 GEN – Accampati in aula magna con i
sacchi a pelo, sono una decina gli studenti e le studentesse del
liceo classico Parini di Milano che questa notte hanno passato
la notte a scuola, occupata ieri mattina, e che lasceranno
questo pomeriggio dopo essersi riuniti in assemblea. Insieme a
loro, ha dormito a scuola anche il preside, Massimo Nunzio
Barrella, nel suo ufficio.
    I ragazzi – racconta uno di loro al telefono con l’ANSA –
hanno gestito l’occupazione mettendo la sicurezza a livello
sanitario al primo posto: alcuni studenti hanno fatto il tampone
rapido il giorno prima, altri l’hanno fatto direttamente ieri
nell’istituto grazie a un medico, amico di un genitore, che si รจ
offerto di aiutarli. Lo stesso era successo alcuni giorni fa
durante l’occupazione del liceo Severi-Correnti, dove i ragazzi
si erano sottoposti a tampone per occupare l’istituto in
sicurezza anche durante la notte. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi