Seleziona una pagina
Condividi

Diverse persone sono state uccise e altre sono rimaste ferite in un attacco condotto con arco e frecce nella città di Kongsberg in Norvegia, a 80 chilometri da Oslo. Lo ha reso noto il capo della polizia locale, Oeyvind Aas, spiegando che un uomo è stato fermato e che «ha agito da solo». «Diverse persone sono rimaste ferite e molte sono morte», ha detto Aas senza quantificare il numero delle vittime. I motivi del folle attacco sono ancora da decifrare, ma la polizia norvegese non esclude che dietro ci sia un «background terroristico». L’azione è avvenuta a Kongsberg in una zona residenziale davanti ad alcuni negozi, ora isolata dalle forze dell’ordine. 

Leggi anche > Giovane madre uccisa nella sua casa a Londra dal compagno, lascia 4 figli

È partito da un supermercato, la Coop Extra sul lato ovest di Kongsberg, l’attacco lanciato da un uomo che, secondo la polizia, avrebbe agito da solo con arco e frecce. Lo riportano i media norvegesi secondo i quali l’uomo avrebbe colpito le sue vittime dal supermercato. Da qui, poi, si sarebbe sostato in altre zone di Kongsberg, tutte isolate dalle autorità. Sui luoghi dove è avvenuta l’aggressione sono presenti dozzine di veicoli di emergenza, tra cui ambulanze, auto della polizia ed elicotteri. La polizia non ha fornito dettagli sul sospettato, al momento si sa solo che l’uomo è stato portato alla stazione di polizia nella vicina città di Drammen. «Non è in corso alcuna ricerca attiva per trovare altre persone», ha detto Aas. I feriti sono stati ricoverati: non è ancora certo il numero delle persone coinvolte dell’attaco, né le loro condizioni.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 13 Ottobre 2021, 21:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi