Seleziona una pagina
Condividi

TORINO. Sempre più ItalJuve, puntando su Kean, Chiesa, Bernardeschi, Locatelli e Chiellini, ma in questo derby si arricchisce anche la colonia brasiliana dei bianconeri. Dopo l’allenamento di rifinitura alla Continassa di questa mattina, il tecnico Massimiliano Allegri ha convocato 22 giocatori e tra questi ci sono sia Arthur che Kaio Jorge. Entrambi hanno recuperato dai rispettivi infortuni e nel derby siederanno in panchina: il centrocampista ex Barcellona è alla prima convocazione dopo l’operazione alla gamba, effettuata lo scorso luglio per risolvere il problema che si trascinava da mesi, mentre il giovane attaccante ex Santos ha superato i problemi muscolari patiti all’inizio della sua avventura italiana e potrebbe essere una riserva preziosa per un attacco in piena emergenza.

Allegri contro il Toro non può contare su Dybala, torna dopo la sosta di campionato, e su Morata (starà fuori un mese), ma non ci sarà neanche Ramsey che ha saltato la sfida di Champions di mercoledì per un problema muscolare. Per la sfida di stasera (ore 18) c’è ancora qualche dubbio da sciogliere: Bonucci e De Ligt si giocano un posto da titolare al fianco di Chiellini, mentre Kean dovrebbe essere titolare anche se non è al 100% della condizione. Proprio l’azzurro potrebbe essere convocato da Mancini, visto l’infortunio di Immobile, per gli impegni della Nazionale nelle finali di Nations League. Contro il Toro, la squadra che l’ha cresciuto nei primi anni delle giovanili, dovrebbe fare coppia con lo scatenato Chiesa in questo 4-4-2 camaleontico.


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi