Seleziona una pagina
Condividi

Sono ora in campo, all’Allianz Stadium di Torino, gli Azzurri di Mancini contro il Belgio per la sfida di Nations League valida per il terzo e quarto posto. 

Segui la diretta

La diretta

69 minuto: altri cambi per Mancini che mette in campo Jorginho e Cristante al posto di Pellegrini e Barella.

68 minuto: Grande riflesso di Donnarumma che nega il gol al Belgio, dopo un’incertezza iniziale. 

65 minuto: Cambio Italia: fuori Raspadori, dentro Kean.

64 minuto: Dal dischetto non sbaglia Berardi che per poco però non si fa parare il tiro da Courtois.

62 minuto: calcio di rigore per gli Azzurri per un fallo su Chiesa. Ammonito Castagne

59 minuto: Pericoloso il Belgio con la traversa da posizione defilata di Batshuayi.

58 minuto: Primi cambi nelle Furie Rosse: entra De Bruyne.

57 minuto: Belgio ora in difficoltà. I diavoli rossi non sono riusciti a reagire e ora gli azzurri si sono impossessati del pallino del gioco.

55 minuto: Ammonito Witsel per un brutto calcio involontario su Pellegrini. 

50 minuto: Il Belgio cerca di recuperare lo svantaggio, ma gli Azzurri sono molto attenti in fase difensiva.

46 minuto: Goal Italia con Barella. Dagli sviluppi di un calcio d’angolo, dopo alcuni rimpalli, il centrocampista dell’Inter spiazza Courtois con un tiro al volo.

Fine primo tempo

44 minuto: Grande occasione per l’Italia sempre con Chiesa. L’attaccante della Juventus sbaglia un gol da distanza ravvicinata. 

41 minuto: Ancora Chiesa. Questa volta con un violento tiro da fuori che per poco non si insacca alle spalle di Courtois.

37 minuto: Chiesa recupera palla, ma dopo aver saltato due avversari non si intende con Raspadori. Chiude la difesa del Belgio.

35 minuto: Minuti di pressing azzurro che cercano con insistenza la via del gol, ma la difesa belga chiude tutti gli spazi con precisione.

31 minuto: Dopo un buon pressing degli Azzurri, Barella recupera palla e arriva al tiro. Palla alta di poco sopra la traversa.

29 minuto: Ammonito per l’Italia il terzino del Napoli Di Lorenzo. 

28 minuto: Pericoloso in questo frangente il Belgio che arriva con facilità al traversone finale. Non ci arriva però Batshuayi.

24 minuto: Incrocio dei pali per il Belgio che dopo una bella azione è arrivato al tiro con il giocatore del Milan Saelemakers. 

23 minuto: Continua la fase concitata del Match con il Belgio che cerca, negli spazi, il modo per entrare nell’area di rigore protetta da Donnarumma.

20 minuto: Raspadori vicinissimo al gol. L’Italia continua a spingere ma Courtois è sempre pronto.

18 minuto: Ammonito Vertonghen. Il capitano del Belgio entra in ritardo su Berardi.

16 minuto: Bell’azione degli Azzurri che arrivano al tiro con Berardi. Non si fa sorprendere il portiere del Belgio.

Tra gli azzurri a centrocampo fuori Jorginho e Verratti, spazio a Pellegrini e Locatelli, con Barella confermato mezzala sinistra. Nel tridente d’attacco Raspadori al centro, con Chiesa e Berardi sulle ali. Nel Belgio c’è Batshuayi al centro del tridente con De Ketelaere e Carrasco ad agire alle spalle, mentre a centrocampo sulle corsie ci sono il milanista Saelemaekers e l’ex atalantino Castagne.

I giocatori di entrambe le nazionali si sono inginocchiati prima dell’inizio del match in segno di sostegno a Black Lives Matter, il movimento contro il razzismo.


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi