Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – BOLOGNA, 16 GEN – Sopralluogo dei carabinieri del
Nas di Bologna all’ospedale Morgagni Pierantoni di Forlì dopo il
caso, segnalato ieri sera dalla stessa Ausl Romagna, di 800 dosi
di vaccino Moderna che sono andate perse per un guasto al
congelatore dove erano stoccati.
    L’episodio, secondo quanto comunicato ieri sera dalla Ausl,
si è verificato la notte tra giovedì e venerdì e secondo le
prime ipotesi un errore umano potrebbe aver impedito la messa in
sicurezza immediata delle fiale dopo il verificarsi del guasto
al congelatore.
    Le indagini dei Nas sono in corso, coordinate dalla Procura
di Forlì. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi