Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – MILANO, 01 FEB – Nel primo giorno di zona gialla,
questa mattina a Milano c’è stato un aumento del 5% dei
passeggeri sui mezzi pubblici.
    Questo ha significato che più volte i tornelli di ingresso
della metropolitana sono stati chiusi per permettere lo
smaltimento dei viaggiatori in banchina prima di farne entrare
altri e garantire la capienza al 50%. E nel caso dei mezzi di
superficie ha significato che su diverse linee hanno viaggiato
bus con la scritta ‘completo’. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi