Seleziona una pagina
Condividi

Nuovo naufragio al largo della Libia. Diciassette migranti sarebbero morti in mare. A scriverlo su Twitter è Alarm Phone: “I parenti confermano: le 17 persone morte in mare erano su una barca con cui era in contatto Alarm Phone. 82 persone sulla stessa barca sono state trovate vive ma costrette a tornare in Libia, dove non sono sicure e detenute dopo essere sopravvissute a un terribile naufragio”.



Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi