Seleziona una pagina
Condividi

“Sono molto contento”: per Giorgio Parisi la citazione del discorso sul clima tenuto alla Camera subito dopo l’assegnazione del Nobel per la Fisica 2021 è una grande soddisfazione.

“Sono contento che sia stato scelto quel testo: è uno dei migliori che io abbia scritto ed è significativo per il tema che affronto e le cose che dico”, ha detto all’ANSA Parisi, emerito del’Università Sapienza di Roma e vicepresidente dell’Accademia dei Lincei.

“Quel discorso contiene molte cose importanti, che devono essere dette – ha proseguito il Nobel -. Sono contento che sia stato citato nelle tracce della maturità perché in questo modo potranno leggerlo in tanti”.

In particolare, a leggerlo saranno i ragazzi. “Disegnare il futuro spetta a loro“, ha detto Parisi riferendosi ai giovani. E il futuro dell’ambiente, ha aggiunto, “dipenderà moltissimo dall’impegno che i ragazzi potranno dedicare in futuro a questi temi”.

   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi