Seleziona una pagina
Condividi

Sergio Mattarella lo ha detto chiaramente ieri sera: «L’Italia in questo momento delicato ha bisogno di un governo di alto profilo». Ed è per questo che il presidente della Repubblica ha deciso di convocare al Quirinale l’ex governatore di Bankitalia ed ex presidente della Bce, Mario Draghi.

Leggi anche > Draghi premier? Pd furioso con Renzi, nel M5s Crimi annuncia il no, Berlusconi tentato, Salvini in attesa e Meloni pronta alle elezioni

Draghi al Colle a mezzogiorno

L’incontro tra Sergio Mattarella e Mario Draghi era stato fissato ieri sera, dopo il fallimento del mandato esplorativo affidato a Roberto Fico. Nonostante gli incontri tra le varie delegazioni del governo Conte II, il presidente della Camera non ha potuto far altro che constatare l’impossibilità di ricucire gli strappi nella ormai ex maggioranza. Per questo motivo, il presidente della Repubblica ha deciso di incaricare Mario Draghi: l’appuntamento al Quirinale è fissato alle ore 12.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 3 Febbraio 2021, 11:18

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi