Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – SASSARI, 15 GEN – Un tratto della statale Carlo
Felice, l’arteria a scorrimento veloce che percorre l’intera
Sardegna, ha ceduto creando un’enorme voragine dal Km 163 al Km
164,200, all’altezza di Bonorva, nel Sassarese.
    La carreggiata dove si è verificato il cedimento, in
direzione Cagliari, era già stata chiusa al traffico dall’Anas,
dallo scorso 5 gennaio, per lavori di manutenzione.
    A determinare la spaccatura sull’asfalto sarebbero state le
intense piogge degli ultimi giorni che hanno saturato il terreno
provocando il rigonfiamento e infine il cedimento.
    Sul posto sono arrivati i tecnici dell’Anas e gli agenti della
Polizia Stradale che stanno regolando il traffico nell’altra
carreggiata. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi