Seleziona una pagina
Condividi

Sono finalmente cominciati i campionati giovanili. In casa Scuola Pallavolo Biellese è arrivata una sola vittoria, ottenuta dall’Under 15 Monteleone Trasporti, a segno per 3-1sull’Altiora Verbania. «Sono molto felice per i ragazzi: hanno dimostrato di essere più forti dell’emergenza numerica, frequente in questa stagione – dice l’allenatore Fabio Lavecchia -. La prima gara di campionato è sempre la più importante, e sono soddisfatto della prestazione in entrambe le fasi del gioco». Sul parquet sono scesi Badini, Vicario, Bottigella, Pelle, Aggio, Petretti e Maio.

Trasferta amara per l’Under 17 Anteo Spb sconfitta 3-0 ad Acqui Terme. Coach Lavecchia ha utilizzato Tortelli, Mazzoli, Aiazzone, Bottigella, Rege, Ricciardello e Andrigo. Infine l’esordio in campionato dell’Under 19 Maxemy ha visto i ragazzi allenati da Simone Marangio cedere per 3-0 al Fielmann Novara. «Abbiamo affrontato una delle formazioni più forti e complete del girone. Nonostante questo ci siamo difesi bene e in alcuni tratti siamo comunque riusciti a tenere testa ai nostri avversari». In campo sono scesi Ramella Santin, Rastello, Bojanic, Barausse, Carolo, Perinetti, Nicolo, Bortolan, Sartore, Marchiodi, Mazzoli Cerruti e Ressia.

Fine settimana di grosse soddisfazioni per il TeamVolley, che raccoglie l’en plein, con Under 17 e 19 vittoriose nei derby contro la Virtus Biella (3-1 e 3-0 i rispettivi punteggi ottenuti contro Creminelli Salumi e Acquatec). «Per noi non è stata una partita semplice perché le ragazze non si sono mai allenate insieme – spiega il tecnico dell’U17 Bonprix Fabrizio Preziosa -. Le atlete erano divise tra Serie C e Under per mantenere il più possibile le due “bolle” di protocollo Covid. All’inizio di ogni set abbiamo dovuto cercare l’assetto giusto per trovare quell’intesa che per ovvi motivi non poteva esserci». Infine l’Under 15 Generali ha vinto per 3-0 in casa del Vercelli Volley.


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi