Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – MILANO, 09 GEN – “Ringrazio il presidente Attilio
Fontana che mi ha proposto in maniera inaspettata un compito
difficile e complesso in un momento particolarmente complesso”:
lo ha detto Letizia Moratti, nuovo vicepresidente e assessore al
Welfare della Lombardia, in conferenza stampa. “E’ una
responsabilità che ho deciso di prendermi – ha aggiunto – per
mettermi al servizio dei cittadini della Lombardia”.
    A convincere Letizia Moratti ad accettare il nuovo ruolo è
stata la “ferma” convinzione del governatore Attilio Fontana. E
oltre a questo “il fatto di capire che – ha aggiunto la
neovicepresidente – per mio carattere cerco di non sottrarmi
alle sfide, anche se gravose,
se penso di poter dare un contributo alla mia città o alla mia
regione”.
    Al suo fianco Fontana ha sottolineato che “la nuova giunta a
tutti gli effetti è operativa”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi