Seleziona una pagina
Condividi

L’Erreffe Rally Team getta le basi per una partecipazione al Campionato italiano rally 2021 in grande stile: dopo aver annunciato le presenze di Scattolon e Rusce nella categoria “top” delle vetture di classe R5, il team di Castelnuovo Scrivia conferma la presenza nel massimo campionato tricolore del giovane Davide Tiziani, uno dei migliori under 25 in circolazione.

Il promettente driver porterà in gara una Renault Clio Super 1600 nel Cira (Campionato italiano rally asfalto) con l’intento di fare esperienza ad alto livello. “Per noi si tratta di una bella sfida – commenta Agostino Roda dell’Erreffe -. Provare a lanciare un giovane nel Cir è una scommessa interessante: Davide ha fatto vedere ottimi spunti fin da subito e merita una possibilità in un contesto sicuramente di livello. Abbiamo deciso di aiutarlo in questo programma per permettergli di conoscere le prove del massimo campionato con una vettura molto performante come la Clio Super 1600, una vera vettura da corsa, per poi in futuro fare il salto di qualità e salire sulla R5”.

Buone notizie dai campi di gara, intanto, per il Vm Motor Team che ha iniziato nel migliore dei modi il 2021 grazie a Marco Petracca (affiancato da Stefano Bosco come navigatore). Il portacolori del team capitanato da Moreno Voltan ha portato alla vittoria alla Ronde del Canavese la nuova Renault Clio Rally 5 in classe R1: Petracca ha dominato la categoria trovandosi subito a proprio agio con la nuova vettura.

I quasi due minuti di vantaggio sul secondo classificato la dicono lunga sul ritmo mantenuto sulle quattro prove speciali dall’alfiere della scuderia guidata da Moreno Voltan. Un’altra bella soddisfazione è arrivata dalla classe A5, che ha visto salire sul terzo gradino del podio Alessandro Ferro e Giorgia Colla, a bordo di una Peugeot 106. In classe A0 invece Gabriele Bellini ed Alice Bellesio hanno concluso in quarta posizione su una Fiat 600. Gara purtroppo da dimenticare per Fabio Becuti e Fabio Gulmini, ritirati sull’ultima prova speciale per la rottura di un semiasse sulla loro Renault Clio R3 mentre occupavano comodamente la seconda posizione di classe. Weekend sfortunato anche al Rally dei Laghi per Claudio e Giulia Bico, ritirati nelle prime battute di gara con la Peugeot 106 N1. Il week end è stato di gare anche per l’Erreffe Rally Team. Sulle strade sterrate del 1 Rally Valli del Tevere Sergio Biondi (Skoda Fabia R5) ed Albrecht Baruffa hanno concluso nella top 20 l’appuntamento valevole per la serie Race Day nonostante fossero alla loro prima esperienza con quella tipologia di vettura. Molto bene anche Gianluca Varisto: impegnato con una Skoda Fabia ha tenuto un passo veloce e costante al Rally Internazionale dei Laghi, corsa varesina di apertura della Coppa rally di zona 2. Insieme a Ramon Baruffi, Varisto ha completato la gara in 6^ posizione assoluta confermandosi driver talentuoso nonostante la poca assiduità con le corse.


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi