Seleziona una pagina
Condividi

L’Etna non finisce di stupire. Dallo scorso 16 febbraio è tornata a eruttare regalando uno spettacolo di lingue di fuoco e nubi di cenere. Oggi il vulcano sito a Catania ha regalato uno spettacolo di “forme” ,tra queste, quella che assomiglia alla fiamma dei carabinieri. La fiamma è il simbolo d’eccellenza che rende gli appartenenti al corpo dell’Arma riconoscibili a chiunque.


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi