Seleziona una pagina
Condividi

Al Seul Mobility Show 2021, Kia svela la nuova Niro, crossover di medie dimensioni che si candida a essere un best seller del costruttore coreano. E che sarà proposto pure in edizione 100% elettrica. «La nuovissima Kia Niro facilita lo stile di vita sostenibile con i suoi materiali ecologici, la tecnologia avanzata e i propulsori elettrici, rispondendo ad ogni esigenza pratica senza alcuna rinuncia», spiega in una nota ufficiale Ho Sung Song, Presidente e Ceo di Kia.


Stilisticamente l’auto riprende molto dalla Habaniro concept, presentata al Salone di New York nel 2019, a cominciare dalla carrozzeria bicolore, passando per l’ampio montante posteriore – che migliora l’aerodinamica dell’auto – e finendo col design delle luci posteriori, a forma di boomerang. La sostenibilità del veicolo passa per accorgimenti come il rivestimento del cielo, realizzato con carta riciclata; mentre i sedili sono realizzati in Tencel, un tessuto Bio in fibra di eucalipto, e sui pannelli delle portiere viene utilizzata vernice priva di benzene, toluene, e isomeri di xilene per ridurre al minimo l’impatto ambientale e ridurre gli sprechi.


Interessante la funzione “Greenzone Drive Mode” della Niro con motorizzazione ibrida ricaricabile: “quando si guida in zone a traffico limitato, in zone residenziali o in prossimità di scuole e ospedali, il veicolo passa automaticamente all’utilizzo della sola propulsione elettrica in base alle informazioni che raccoglie dal sistema di navigazione e dai dati della cronologia di guida”, spiega Kia. Strumentazione e infotelematica si basano su pannelli digitali. Sul mercato la nuova Niro sarà disponibile con propulsori ibridi, ibridi ricaricabili ed elettrici a partire dal secondo semestre del prossimo anno.



Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi