Seleziona una pagina
Condividi

L’Italia è il primo Paese dell’Ue a rifiutare l’export delle dosi di vaccini di AstraZeneca. Secondo quanto si apprende a Bruxelles, venerdì le autorità italiane hanno notificato alla Commissione europea la decisione di bloccare l’export di una partita di vaccini della casa farmaceutica in Australia.

Via libera al vaccino AstraZeneca per tutti i maggiorenni, la direttrice dell’Ema: “Questo amplia la gamma di dosi disponibili per gli Stati dell’UE e dello SEE”

Vaccini, le prime 249.600 dosi di AstraZeneca sono atterrate a Pratica di Mare


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi