Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – L’AQUILA, 17 GEN – Freddo intenso sugli Altopiani
abruzzesi. Ecco le temperature minime registrate dalla rete di
monitoraggio dell’associazione meteo ‘Aq Caput
Frigoris’ (https://www.caputfrigoris.it/rete-meteo.htm): -26.2°
C in località Piani di Pezza (a 1450 metri sul massiccio del
Sirente-Velino, nel territorio di Rocca di Mezzo), stazione che
detiene il record termico negativo dell’intero Appennino con i
suoi -37,4° C registrati il 15 febbraio 2012. E poi -22.3
sull’Altopiano delle Cinque Miglia (1250 metri); -21.9 a Campo
Felice (con stazione meteo ‘Il lago di ghiaccio’ a 1538 metri di
quota); -16.5 a Rocca di Mezzo (1280 metri); -14.6 a Terranera
di Rocca di Mezzo (1270 metri); -14.1 a Rovere di Rocca di
Mezzo; -13.9 a Ovindoli; -13.4 a Passo Godi (1560 metri); -12.9
in località Majelletta Blockhaus (stazione meteo a 2003 metri,
in collaborazione con Chieti Meteo); -12.1 a Campo Imperatore
(stazione meteo ‘Giardino alpino’ a quota 2132); -11.8 a Santo
Stefano di Sessanio; -10.2 a Montereale (frazione Aringo); -10 a
Navelli; -9.7 a Tagliacozzo; -9.2 a L’Aquila Ovest; -8.6 sul
Lago di Campotosto; -7.8 a Capestrano; -7.6 a Bussi sul Tirino;
-7.7 ad Avezzano Nord. Tra le minime fuori Abruzzo
l’associazione Caput Frigoris segnala – 21.3 sull’altopiano di
Castelluccio di Norcia. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi