Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – BOLZANO, 25 NOV – E’ stato inaugurato questa sera
con una breve e ristretta cerimonia il mercatino di Natale di
Bolzano. Dopo il tradizionale taglio del nastro da parte del
sindaco Renzo Caramaschi in una piazza Walther buia si sono
accesi le luci. L’accesso al mercatino sarà consentito solo a
chi è in possesso del Green pass. Un braccialetto colorato, come
quello usato nelle discoteche e nei campeggi, sarà consegnato ai
visitatori che hanno il qr lasciapassare valido. L’Alto Adige
ormai è a un passo della zona gialla.
    Inaugurato anche l’Albero dei Desideri della Fondazione Lene
Thun Onlus, abete alto 19 metri addobbato con le opere di
argilla realizzate dai bambini ricoverati nei reparti di
pediatria e neuropsichiatria infantile durante i laboratori di
ceramico-terapia offerti dalla Fondazione Lene Thun Onlus (Lenet
Group) presso gli ospedali San Maurizio di Bolzano e Tappeiner
di Merano. Per la prima volta, ad adornare l’abete ci sono anche
le opere dei bambini e dei ragazzi delle scuole del territorio.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi