Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – BOLZANO, 08 GEN – In Alto Adige la scorsa notte è
stata la più fredda di questo inverno. A San Giacomo in val di
Vizze la minima questa mattina è stata di -22 gradi. Temperature
polari sono sono registrate anche a Lasa in val Venosta con -20
e Monguelfo in val Pusteria con -19 gradi.
    A Lasa si tratta addirittura del record assoluto dal 2009,
quando è entrata in funzione la stazione meteorologica. La neve
è infatti una presenza piuttosto rara in val Venosta e
contribuisce all’abbassamento delle temperature di notte, spiega
il meteorologo provinciale Dieter Peterlin. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi