Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – NOVARA, 19 GEN – Per la seconda volta vandali hanno
danneggiato nella notte il cippo commemorativo in ricordo
dell’agente di polizia Biagio Franco, medaglia d’oro al Merito
civile alla memoria, ucciso il 2 marzo 1985 da malviventi che
avevano appena commesso un furto in una pellicceria.
    La prima volta, mesi fa, avevano divelto la croce, la scorsa
notte hanno strappato la lapide commemorativa. E proprio questa
mattina era in programma l’inaugurazione del nuovo cippo, che si
è svolta ugualmente, nonostante il danno arrecato. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi