Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – VENEZIA, 07 GEN – “Vedo improbabile la zona rossa
per i dati che abbiamo”: è la previsione del Presidente del
Veneto, Luca Zaia, sulla prossima ricollocazione e il possibile ‘declassamento’ della regione nell’ambito delle fasce. “Non
auspico nulla – dice – mi rimetto all’Istituto Superiore della
Sanità”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi