Seleziona una pagina
Condividi

(Adnkronos)

Sono 1.158 i nuovi casi di Covid 19 in Sicilia nelle ultime 24 ore su 23.465 tamponi effettuati. Sono invece 33 i morti e 787 le persone dimesse o guarite. Gli attuali positivi nell’isola sono 47.627 – 338 in più rispetto a ieri – e di questi 1.444 sono ricoverati in regime ordinario, 223 in Terapia intensiva e 45.960 sono in isolamento domiciliare.

“Registriamo una mobilità che riguarda principalmente le tre aree metropolitane e che, da molteplici e ripetute segnalazioni, spesso non corrisponde alle esigenze di lavoro, necessità e salute, previste dall’ordinanza in vigore. A fronte di decine di migliaia di operatori commerciali che mantengono chiusi i propri esercizi nel rispetto delle regole e di milioni di siciliani che fanno altrettanto restando a casa, sono purtroppo tanti, troppi, i casi di inosservanza che restano impuniti”. Così il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci durante l’incontro, in video conferenza, con i nove prefetti dell’isola. Presenti anche l’assessore alla Salute Ruggero Razza e l’assessore ai Trasporti Marco Falcone.

Il governo regionale ha illustrato anche i dati epidemiologici, valutati in precedenza dalla Cabina di regia nazionale, che registrano l’indice RT (riferito dunque al periodo 11-17 gennaio) attestarsi sul valore di 1,27. Valori che confermano le preoccupazioni che avevano indotto il presidente Musumeci a sollecitare al ministro Speranza l’istituzione della zona rossa per la Sicilia.



Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi