Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – NAPOLI, 01 FEB – Cento carabinieri, nello scorso
fine settimana, nelle zone della movida napoletana per far
rispettare le disposizioni anti Covid.
    Nel mirino dei militari del Comando provinciale di Napoli,
Piazza Santa Maria Maggiore, piazza Bellini, la zona dei
Decumani e i baretti di Chiaia. I carabinieri della compagnia
Napoli centro hanno sanzionato per il mancato rispetto delle
normative anti contagio 16 ragazzi. I militari dell’arma li
hanno trovati mentre bevevano bevande in strada dopo le 18. Tra
i sanzionati qualcuno รจ stato sorpreso in giro dopo il
coprifuoco delle 22 imposto per evitare il diffondersi del
fenomeno epidemico. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi