Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – BOLOGNA, 15 GEN – È stata sospesa la professoressa
della scuola media inferiore di Modena che nei giorni scorsi si
era rifiutata di indossare la mascherina Ffp2 in aula – come
previsto dopo un caso accertato di positività al coronavirus
nella classe – e che tra l’altro non era in possesso di super
Green pass perché non vaccinata contro lil Covid-19. Lo riporta
la stampa locale.
    Il rifiuto, ripetuto, della prof di indossare la mascherina
più protettiva rispetto alla chirurgica aveva innescato la
protesta degli alunni, che avevano abbandonato banchi e aula.
    L’insegnante aveva quindi chiamato le forze dell’ordine ma la
polizia locale, una volta sul posto, ha accertato che la docente
era senza certificato verde (obbligatorio per la categoria) e
l’ha multata. Ora, secondo quanto riportato dagli organi di
stampa locali, la professoressa risulta sospesa dalla scuola e
dunque non rientrerà in classe.
    Sul caso ieri si sono accesi i riflettori. Anche l’ufficio
scolastico regionale valuta provvedimenti. Mentre il segretario
nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni ha annunciato
una interrogazione parlamentare al ministro dell’Istruzione.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi