Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – PESCARA, 16 GEN – Folla e assembramenti nel centro
di Pescara, pieno di gente nell’ultimo giorno prima dell’entrata
in vigore della zona arancione. Piazza Muzii, cuore del
distretto food & beverage più grande d’Abruzzo, è stata chiusa
dalle forze dell’ordine poco dopo le 18, viste le tantissime
persone presenti per gli aperitivi. La folla è stata fatta
gradualmente defluire e l’area, dopo oltre un’ora e mezza, è
ancora inaccessibile.
    Tantissima gente anche in piazza della Rinascita, in corso
Umberto, via Cesare Battisti, via Firenze e in tutte le altre
vie dello shopping cittadino.
    In azione, per tutto il pomeriggio, nell’ambito del
dispositivo interforze, Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia
di Finanza e Polizia municipale. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi