Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – BOLZANO, 11 GEN – A esattamente una settimana dalla
loro scomparsa non c’è ancora traccia di Peter Neumair e Laura
Perselli. Le ricerche dei due insegnati bolzanini in pensione di
63 di 68 anni oggi si sono concentrate sul corso dell’Adige fino
alla diga di Mori, in Trentino.
    I vigili del fuoco hanno effettuato le ricerche con l’ausilio
di droni ed elicotteri della Guardia di Finanza e dell’esercito.
    Della coppia però nessuna traccia.
    L’ultimo accesso a Whatsapp, da parte di Laura Perselli,
risale alle 18.46 di lunedì scomparsa e l’ultima cella
agganciata dal telefonino è nei pressi di ponte Roma. Per questo
motivo le ricerche si concentrano lungo le due sponde del fiume
a valle del ponte. La coppia amava passeggiare, anche se resta
il dubbio, visto l’ora della loro scomparsa e le temperature
piuttosto rigide di sera. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi