Seleziona una pagina
Condividi

(Adnkronos)

E’ stato condannato a dieci mesi, con pena sospesa, l’ex comandante generale dei carabinieri, Tullio Del Sette, accusato di rivelazione del segreto d’ufficio e favoreggiamento nell’ambito dell’inchiesta Consip. A deciderlo i giudici dell’ottava sezione collegiale del Tribunale di Roma che hanno riconosciuto le attenuanti generiche.

Lo scorso 13 novembre il pm Mario Palazzi, nel processo-stralcio, aveva chiesto una condanna a un anno e 2 mesi sollecitando il riconoscimento delle attenuanti generiche e la sospensione della pena.



Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi