Seleziona una pagina
Condividi

In un anno molto difficile, nel quale, loro malgrado, molti giovani sono stati costretti a limitare o abbandonare l’attività sportiva, alcuni atleti, nonostante le peripezie, hanno tenuto salda la presa e continuato a inseguire i loro sogni.

È questo il caso anche dell’imperiese Viola Bergamelli, classe 2006, atleta del team sportivo Vertikarcare arrampicata. Dopo un’estate passata ad allenarsi in siti naturali su massi e falesia, Viola ha usufruito dei pochi mesi di riapertura delle strutture ritagliati tra le varie restrizioni per prepararsi al meglio in vista del primo trial di selezione fissato a settembre e riservato destinato alle migliori classificate negli ultimi Campionati Italiani giovanili. A ottobre, in virtù dei risultati ottenuti ai trials di Arco di Trento, la Bergamelli ha guadagnato il lasciapassare per i Campionati Italiani Assoluti, durante i quali, disputati a Roma a porte chiuse, ha ottenuto l’accesso alle semifinali e un inaspettato 24° posto assoluto, di fronte ad atlete di caratura internazionale con esperienza decennale.

I risultati ottenuti le hanno così permesso di iniziare il 2021 con la maglia della Nazionale giovanile, in attesa dell’inizio delle gare di coppa Europa.

Intanto in questo 2021 Viola ha già vinto le prime due tappe di Campionato regionale Under 16. Nella prima gara di coppa Italia, la serie A dell’arrampicata sportiva, ha centrato nuovamente l’accesso alle semifinali ottenendo un 17° posto assoluto su 56 partecipanti, provenienti da tutta Italia, e la seconda posizione fra le coetanee. Un ottimo risultato in vista delle prossime competizioni internazionali.

Tutto questo è stato possibile grazie alla stretta collaborazione con l’allenatore Davide Abrile della società Vertikarcare, il preparatore atletico e sportivo Pietro Pozza tecnico e mental coach, e il preziosissimo aiuto di Giuseppe Morgante dell’associazione Greenspot di Sanremo che tramite la spettacolare arte del parkour ha contribuito al superamento degli ostacoli mentali e fisici, importantissimo valore aggiunto allo sport dell’arrampicata e a molte altre discipline sportive.


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi