Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – BOLZANO, 05 GEN – Il 7 gennaio in Alto Adige
riapriranno negozi, bar e ristoranti e scuole. Gli studenti
delle superiori ritorneranno a scuola al 75 percento in
presenza. E’ quanto hanno concordato gli assessori competenti in
videoconferenza ieri pomeriggio, la Giunta ha approvato
l’accordo ieri in serata.
    Mentre i bar resteranno aperti fino alle 18, i ristoranti
previa prenotazione obbligatoria potranno restare aperti fino
alle ore 22. In Alto Adige si percorre quindi una linea
unitaria, senza distinzione fra zona gialla e arancione nei fine
settimana come nel resto d’Italia. L’Alto Adige dal 7 gennaio
sarà semplicemente zona gialla, ma senza il permesso di
spostarsi fuori provincia.
    Per quanto riguarda lo sci, l’Alto Adige si allinea alle
disposizioni statali e riaprirà le piste il 18 gennaio. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi