Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – MILANO, 03 FEB – “È in corso di valutazione presso
l’Ospedale di Varese dell’Asst Sette Laghi il primo caso di
variante sudafricana di Sars-Cov-2, ad oggi, osservato in
Italia”: è quanto si legge in un comunicato dell’azienda
sanitaria di Varese. La variante sudafricana è stata riscontrata
in un uomo rientrato nei giorni scorsi da un paese africano
all’aeroporto di Malpensa, risultato positivo ad un tampone
eseguito presso l’Ospedale di Varese dove è stato ricoverato e
dove la variante è stata identificata dal Laboratorio di
Microbiologia. Il campione sarà inviato per la conferma prevista
all’Istituto Superiore di Sanità. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi