Seleziona una pagina
Condividi

(ANSA) – NAPOLI, 01 FEB – Voleva indossare la divisa della
Polizia di Stato il piccolo Davide, il bimbo di appena tre anni
che grazie ai medici dell’ospedale Santobono di Napoli ha
sconfitto una rara malattia, e gli agenti hanno esaudito il suo
desiderio.
    Un sogno espresso un giorno infausto, quello in cui venne
comunicato alla famiglia la triste diagnosi: i poliziotti, che
erano nel cortile dell’ospedale, per distrarlo lo invitarono a
salire sulla vettura e lui alla mamma chiese di poter indossare
la stessa divisa che avevano gli agenti.
    Una promessa che i poliziotti hanno mantenuto venerdì scorso,
questa volta però in un giorno di gioia: una “pantera” della
Squadra Volante della Questura è andata a prenderlo in ospedale,
a sirene spiegate, per consegnargli la divisa e accompagnarlo a
casa, dopo la vittoria contro una rara forma di neoplasia.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi