Seleziona una pagina
Condividi

Roma, 23 gen. (Adnkronos)

Tutti in fila per il vaccino. E’ cominciato così il 2021 dei Royals. Dalla regina Elisabetta (95 anni ad aprile) al principe di Edimburgo (100 anni il prossimo giugno), dalla regina Margrethe di Danimarca ai sovrani di Svezia, al re Abdallah. Prevenzione dal coronavirus, ma soprattutto esempio per tutti i cittadini. Eppure chiusi nelle loro roccaforti inespugnabili le famiglie reali europee continuano a programmare il futuro. Nascite, matrimoni, giubilei e anniversari da ricordare. Il 2020 si è chiuso con il matrimonio di Phlippos di Grecia, il più piccolo dei 5 figli del re Costantino e di Anna Maria di Danimarca, con Nina Flohr, giovane imprenditrice di origini borghesi. Matrimonio low profile con due soli testimoni, i genitori degli sposi.

Il 2021 sarà l’anno di nascite molto attese. Entreranno a far parte della grande famiglia dei Windsor altri due bisnipoti (siamo già a quota 10) della regina Elisabetta. Due piccoli principi (o principesse) entreranno a far parte della Royal family. Si tratta del primogenito (anche se già si parla di una bambina) per la principessa Eugenie di York e del marito Jack Brooksbank, e del terzogenito della cugina Zara Tindall, figlia della principessa Anna, e del consorte, il campione di rugby Mike Tindall. Atteso un terzo erede, dopo la nascita di Alexander e Gabriel, anche alla corte di Svezia in casa di Philip e Sofia Bernadotte. E un altro cuginetto, dopo il piccolo Arthur, farà felice George, Charlotte e Luis, figli dei duchi di Cambridge. Pippa e James Matthews festeggeranno la nascita di un altro bambino.

Pronto l’altare per le coppie Vodianova- Arnault, don Jaime de Bourbon Sicile- lady Lindesay-Bethune, le nipotine di lady D

La pandemia ha costretto a fare marcia indietro sui matrimoni. Si alle unioni civili, pochissimi i festeggiamenti. Rimandati a data da procrastinare. Anche se il 2021, covid permettendo, ha in agenda nozze speciali, come quelle della modella di origine russa Natalia Vodianova, già sposata con lord Justin Portman e madre di tre fanciulli, Lucas, Neva e Viktor, con Antoine Arnauld, direttore generale di Berluti e presidente di Loro Piana, genitori dei piccoli Maxime e Roman. Matrimonio in comune nel XVI arrondissement parigino in attesa di celebrare (e solennizzare) con parenti e amici nel loro castello nella Champagne francese.

Dopo il fidanzamento annunciato in India, nozze attesissime, con molta probabilità a Palermo, per don Jaime de Bourbon- Sicile e lady Charlotte Lindesay-Bethune accanto a quelle delle sorelle Spencer, Amelia e Kitty, nipotine di Lady D, rispettivamente con Greg Mallett e Michael Lewis. E ci sarà anche un’italiana tra le spose ‘royal’ del 2021. Si tratta di Rebecca Bettarini, che la scorsa estate si è convertita alla religione ortodossa, prontissima per cingere la corona di granduchessa di Russia accanto al duca George, discendente dallo zar Nicola II. 

La regina Elisabetta festeggerà 95 anni, il principe di Edimburgo un secolo di vita, nozze di smeraldo per i granduchi del Lussemburgo

Ma il 2021 sarà l’anno degli anniversari e delle ricorrenze. Certo bisognerà attendere il 2022 per festeggiare i 70 anni di regno di Elisabetta II, ma fervono i preparativi. E intanto, da non mancare il prossimo giugno i 100 anni del principe di Edimburgo, un secolo di vita, mentre la sua regale consorte spegnerà (chissà) 95 candeline ad aprile.

Festeggeranno 10 anni di matrimonio anche William & Kate, Alberto di Monaco e la principessa Charlene, 20 anni per Haakon e Mette-Marit, eredi al trono di Norvegia, nozze di smeraldo (40 anni) per i granduchi di Lussemburgo, ‘gli sposi della Saint- Valentin ‘, senza dimenticare che quest’anno in Francia si celebra l’Année Napoléon con mostre, visite guidate, incontri e manifestazioni per ricordare il generale di origine corsa che si incoronò a Notre -Dame imperatore dei francesi.


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi