Seleziona una pagina
Condividi

(Adnkronos)

Donald Trump starebbe valutando di concedere la grazia a Steve Bannon, suo ex consulente e capo stratega, accusato di avere distratto a proprio favore i fondi donati da privati cittadini per la costruzione del muro lungo il confine tra Usa e Messico. Lo riporta Politico, citando due fonti a conoscenza della vicenda. La grazia del presidente uscente, che tra quattro giorni lascerà definitivamente la Casa Bianca, fa seguito ad analoghi provvedimenti concessi ad ex alleati politici o persone del suo entourage, soggetti a incriminazioni, indagini o condanne federali.

L’annuncio della grazia presidenziale a Steve Bannon potrebbe giungere mercoledì mattina, prima del giuramento del presidente eletto Joe Biden, secondo quanto riferisce una delle fonti. Sempre mercoledì mattina, Donald Trump lascerà la Casa Bianca, diretto alla sua residenza di Mar-a-Lago, in Florida, dove il presidente uscente ha annunciato di volersi trasferire dopo il suo mandato.

Bannon, ex presidente esecutivo del sito Breitbart News, è una delle quattro persone incriminate da un grand jury federale a New York per le accuse di frode e riciclaggio in reazione al loro ruolo nell’organizzazione non-profit ‘We Build the Wall’, che raccoglieva fondi per la costruzione del muro al confine col Messico. All’epoca dell’arresto di Bannon, Trump prese le distanze dal suo ex capo stratega, definendo il suo comportamento “inappropriato”. Bannon si è dichiarato estraneo alle accuse. Il processo è stato fissato per il prossimo maggio.

Sebbene Trump avesse troncato i rapporti con Bannon, allontanato dalla Casa Bianca nel 2017, secondo un’altra fonte citata da Politico i due avevano ripreso i contatti un paio di mesi fa, per discutere di possibili strategie per ribaltare il risultato delle elezioni. Bannon nel 2016 era stato di fatto il manager della campagna presidenziale di Trump, riconosciuto come uno dei principali artefici del successo politico del presidente uscente.


Fonte originale: Leggi ora la fonte


Condividi